LANZAROTE É NATURA E ARMONIA .

 

Lanzarote è geologia pura, paesaggi sottomarini e lunari, acque trasparenti, le terre assetate, oasi di palme, è l’armoniosa convivenza tra uomo e natura. Senza dubbio una terra di contrasti.

È l’isola più ad oriente delle Canarie, e distacca per il gran numero di vulcani che la ricoprono a causa della grande attività vulcanica all`inizio del Secolo XVIII.

 

LANZAROTE  È UNA ISOLA MERAVIGLIOSA

 

Lanzarote ha il Parco Nazionale di Timanfaya, ed è sotto la protezione di una Riserva della Biosfera dall’UNESCO.

È anche un’isola piena di cultura. Troverete sei centri turistici dedicati agli amanti del turismo, con più di 15 musei e gallerie d’arte che appoggiano la qualità della sua terra e le coste.

Una eterna primavera -la temperatura media annuale è di 22º C- accompagna ogni giorno al cielo blu di Lanzarote, e di notte il cielo è tinto dalla chiara luce della luna splendente.

PERCHÈ FARE IMMERSIONI A LANZAROTE ?

L’ISOLA DAL CLIMA MITE

 

Lanzarote è un’isola tropicale situata nelle zone temperate del Tropico del Cancro.

 

Lanzarote è protetta da effetti climatici influenti derivanti dallo scontro tra le temperature sahariane alte e la corrente del Golfo del Messico.

 

A causa di questi fattori, il clima di Lanzarote è molto mite.

 

L’isole Canarie hanno un clima straordinario, quindi, sono conosciute come le “isole dell’eterna primavera”.

 

A causa della mancanza di catene montuose e la vicinanza al continente africano (un centinaio di chilometri), il clima di Lanzarote è molto secco e leggeramente caldo.

 

Le temperature notturne sono raramente al di sotto di 13ºC in inverno e 20ºC d’estate. La sua temperatura media annuale è di 22°C e non esistono temperature estreme.

 

INCOMPARABILE OROGRAFIA COSTIERA E FONDO MARINO

 

Si tratta di pura geologia; paesaggio lunare sulla terra e splendide formazioni sottomarine; terra assetata e oasi di palme; acqua limpida; spiagge dorate e scogliere frastagliate.

 

La natura ha disegnato capricciosamente ogni angolo di Lanzarote e ha fatto de l’isola uno dei posti più strani e più belle del mondo; nel frattempo, i suoi abitanti vivono con questa terra con tal rispetto che sono riusciti a fondersi con lei; hanno raggiunto una simbiosi.

 

Lanzarote ha tra la sua flora 16 specie endemismi dell’isola (che esistono solo in questa isola), a cui si aggiungono 71 endemismi delle Canarie (una trentina in esclusiva delle isole orientali), oltre a 19 endemismi macaronesiani.

 

La fauna vertebrata di Lanzarote, come nel resto delle Isole Canarie, è dominata dagli uccelli, di cui sono attualmente note 40 specie nidificanti,  rispeto a 3 rettili e 6 mammiferi . Tra i primi ci sono il gheppio, lo shirke reale, l’alcaravan o l’hubara canaria.

COSA VEDERE A LANZAROTE?

CENTRI D’ARTE, CULTURA E TURISMO A LANZAROTE

 

I centri d’arte, cultura e turismo del Cabildo di Lanzarote, integrati nella natura vulcanica dell’isola, costituiscono il suo principale riferimento turistico.

 

César Manrique, artista locale di fama internazionale, unico per essere riuscito a combinare perfettamente il binomio arte e natura sotto una filosofia e un modello di intervento basato sulla sostenibilità, senza dubbio impattante elemento della configurazione corrente di Lanzarote, che è stata dichiarata Riserva della Biosfera dall’UNESCO nel 1993.

I MIGLIORI PERCORSI DI LANZAROTE

 

La straordina e insolita bellezza di Lanzarote continua a sconcertare chiunque che abbia avvicinato l’isola fin dai primi giorni della sua esistenza.

 

Il camminatore potrá riposarsi, forse, contemplando la fisionomia maliziosa di una costa ininterrotta e privilegiata, in cui il vento e l’acqua sono lieti di creare luoghi eccezionali degni di rispetto e cura attenta.

CUEVA DE LOS VERDES

CUEVA DE LOS VERDES

LOS VALLES, ERMITA DE LAS NIEVES

TEGOYO, LA ASOMADA POR GERIA

JAMEOS DEL AGUA

MONTAÑAS DE FUEGO-TIMANFAYA

TEGOYO, LA ASOMADA POR GERIA

MIRADOR DEL RÍO

MIAC-CASTILLO DE SAN JOSÉT

ALCUNE AREE PROTETTE DI LANZAROTE

 

Oggi Lanzarote può vantare un territorio caraterizzato dal suo enorme e variegato patrimonio naturale, che consente il mantenimento di un turismo di qualità che rispetta e preserva il medio ambiente.

 

Oltre all’alto valore scientifico dell’ attività vulcanica di Lanzarote, la varietà di flora e fauna marine e piante esclusive spicca tra le risorce ambientali

LE MIGLIORI SPIAGGE DI LANZAROTE

 

Di sabbia chiara o sabbia nera vulcanica, la varietà di spiagge dell’isola dei vulcani è tuttora sconosciuta a molti, anche dopo diverse visite sull’ isola.

 

Grandi e magnifiche spiagge, calette, luoghi ideali da godere con la famiglia o con gli amici. Lanzarote offre alcune delle migliori spiagge in Europa.

PARQUE DEL ARCHIPIELAGO CHINIJO

PARQUE LOS AJACHES

PLAYA BLANCA (PUERTO DEL CARMEN)

CHARCO DEL PALO (CHARCO DEL PALO)

PARQUE NACIONAL DE TIMANFAYA

MONUMENTO NATURAL DE LA CORONA

LOS CHARCONES (PLAYA BLANCA)

FAMARA (CALETA DE FAMARA)

PAPAGAYO (PLAYA BLANCA)

PLAYA DE LAS CONCHAS-LA GRACIOSA

Reserva Ahora
You don't have permission to register